Ingredienti:

250 g di farina gialla per polenta precotta
800 g di verza
180 g di fontina
180 g di speck (in una sola fetta)
Grana padano grattugiato
40 g di burro
2 scalogni
Sale

Procedimento:

Tagliate la verza a strisce molto sottili e cuocetela in acqua bollente per 2-3 minuti. Sbucciate e tritate gli scalogni, tagliate a dadini lo speck, soffriggete il tutto in 20 g di burro ed aggiungetevi la verza continuando a cuocere per 5 minuti. A fine cottura aggiustate di sale. Tagliate a fettine la fontina. Cuocete la polenta seguendo le istruzioni riportate sulla confezione ed aggiungetevi le fettine di fontina ed amalgamate il tutto. Versate la polenta su un foglio di carta da forno e realizzate un rettangolo di circa 30x40 cm. Appiattite con un cucchiaio in modo da ottenere uno spessore omogeneo. Coprite con circa la metà della verza saltata con lo speck e realizzate un rotolo aiutandovi con la carta da forno. Mettete il rotolo in una pirofila da forno ed aggiungete sul fondo della pirofila la verza rimasta. Aggiungete il grana grattugiato ed il burro rimasto. Mettete in forno per 15/20 minuti a 200 °C.